border_tl
blocchi_social Facebook Twitter RSS
center_top
 

Lego City Undercover - The Chase Begins



Lego City Undercover - The Chase Begins
lego-city-undercover-the-chase-begins-3ds-preview-meyf-cover-eur_1365498597095643300
Sistema
Nintendo 3DS
Genere
Avventura / Azione
Giocatori
1
Produttore
Nintendo
Sviluppatore
TT Games
Distributore
Nintendo Italia
Versione
Demo
Requisiti
/
Uscite    
21 Aprile
N.A.
26 Aprile
scheda_networkoff scheda_pegi7
   
 
scheda_bottom

lego-city-undercover-the-chase-begins-3ds-preview-meyf-logo_1365498632087387300

LUCIDATE IL DISTINTIVO: SI RITORNA IN SERVIZIO!


Molti di voi staranno finendo, proprio in questi giorni, il simpatico Lego City Undercover per Nintendo Wii U e, galvanizzati da un finale a dir poco spettacolare e cinematico, già staranno pregustando con ansia la possibilità di tornare a mettere i bastoni tra le ruote al crimine della caotica città dei mattoncini danesi. TT Games ve ne dà l'opportunità con un prequel pensato appositamente per Nintendo 3DS.

 



TUTTO HA AVUTO INIZIO COSI'...

Come vi avevamo anticipato nella nostra recensione di Lego City Undercover, la sinossi del gioco faceva spesso riferimento a particolari (personaggi e situazioni) che non erano però presenti nel gioco. Questo aspetto lasciava il giocatore interdetto, dal momento che aveva la sensazione di seguire un film del quale aveva però perso gran parte di un primo tempo che in realtà non era mai stato trasmesso, almeno fino ad oggi.

Il prossimo 26 Aprile arriverà infatti nei negozi Lego City Undercover – The Chase Begins e allora potremo mettere finalmente tutti i tasselli del puzzle al loro posto.

Nella nuova avventura sviluppata per Nintendo 3DS seguiremo i primi giorni da poliziotto di Chase McCain, il fatidico incontro con la bella giornalista Natalia Kowalski e l'arresto del pericoloso bandito Rex Fury.

Sullo sfondo si intrecceranno vicende parzialmente riprese nell'episodio per Wii U: la costruzione di un hotel di lusso nel bel mezzo del parco naturale cittadino ad opera del magnate Forrest Blackwell intralciata da alcuni ambientalisti, la criminalità organizzata di Vinnie Pappalardo, il desiderio di far carriera dell'isterico commissario Dunby e l'elezione del sindaco Gleeson.

La stessa Lego City si presenta ridimensionata: non è ancora l'opulenta metropoli statunitense che abbiamo imparato a conoscere, alcune parti della città sono ancora in costruzione e la stessa centrale di polizia che ci farà da Hub tra una missione e l'altra è in piena ristrutturazione.

 

IDENTITA' DI VEDUTE?

Ma, a parte certi dettagli legati alla sinossi, dobbiamo ammettere che la nostra breve prova del gioco è servita per farci capire che Lego City Undercover – The Chase Begins è sostanzialmente identico all'episodio uscito su Nintendo Wii U.

Anche in questo episodio, infatti, lo scopo del gioco sarà quello di “infiltrarsi” nella gang criminale che sta terrorizzando la città per decapitarne i vertici, alternando brevi inseguimenti stradali con scazzottate all'acqua di rose.

Tutto ruoterà ancora una volta attorno ai travestimenti di Chase McCain, che gli daranno poteri peculiari. Il guardaroba carnevalesco è rimasto pressoché identico: si va dal costume da operaio edile, che consente al nostro di aggiustare quadri elettrici e di sfoderare un martello pneumatico per devastare alcune superfici, a quello del minatore/bombarolo, passando naturalmente per l'immancabile mascherina da ladro, utile quando si vogliono scassinare porte chiuse a chiavi e casseforti ben custodite alla mise da pompiere.

Non mancano nemmeno gli enigmi a base di sensori del movimento, quelli, cioè, che chiamavano in causa il touch screen del GamePad Wii U e che qui sono stati trasposti grazie agli accelerometri interni del Nintendo 3DS.

Così come ci ritroveremo a collezionare nuovamente i mattoncini iridati per costruire poi le “super-costruzioni” (rampe, ponti, eliporti, giostre, ecc...), talvolta fondamentali per proseguire con il gioco. In alcune situazioni ci siamo trovati a ricostruire le medesime strutture, e questo ci ha lasciato dubbiosi, dal momento che l'identità di enigmi con un altro titolo non è certo l'ingrediente ideale per fare di un gioco un capolavoro...

 

UN CHASE PIU' PICCOLO PER I PIU' PICCOLI?

Non si notano insomma novità di sorta, e infatti dopo qualche partita si ha la sensazione di aver già visto quelle scene, aver già preso parte a quelle meccaniche di gioco.

Lego City Undercover – The Chase Begins pare rappresentare insomma una trasposizione molto fedele di Lego City Undercover per Nintendo Wii U.

E' ancora troppo presto per dare giudizi, ma possiamo forse preannunciare che questo titolo, anziché svolgere le funzioni di un nuovo capitolo, sia stato pensato per dare anche al Nintendo 3DS un suo “Lego City”. In questo modo, chi non ha il Wii U, potrà comunque accompagnare Chase McCain in missione.

Del resto, occorre anche registrare il fatto che Lego City Undercover – The Chase Begins, oltre ad essere una versione pressoché gemella dell'originale, sia anche una edizione “ridimensionata”.

Non solo la stessa Lego City è un po' più piccola e menomata di alcune sue parti che vedremo solo su Wii U, non solo il motore grafico è -comprensibilmente- più modesto (non sempre riesce infatti a gestire per bene ciò che appare su schermo), ma anche le missioni cui prenderemo parte sono sempre in scala ridotta rispetto a quelle dell'originale. Anche i combattimenti appaiono più grezzi, mentre gli enigmi rimangono sulla stessa lunghezza d'onda del primo capitolo, sebbene anche su Wii U fossero tutto fuorché ispirati e complessi.

Naturalmente non possiamo essere definitivi nel nostro giudizio: questa non è una recensione, ed abbiamo avuto modo di provare il nuovo titolo per poco. Quindi ci auguriamo che i ragazzi di TTGames siano riusciti ad aggiungere un buon numero di sfide innovative e situazioni accattivanti.

 

 

  © RIPRODUZIONE RISERVATA


A cura di : Leonardo Gatto


Aspettativa Lego City Undercover - The Chase Begins

Più che un seguito vero e proprio, Lego City Undercover – The Chase Begins si presenta come una versione, più modesta e notevolmente ridimensionata, dell'avventura per Nintendo Wii U. L'identità di gameplay lascia sgomenti (per quanto vi possa essere piaciuto il primo, difficilmente avrete voglia di farvi un episodio copiato in carta carbone) e l'engine traballante non promette nulla di buono, tra scalettature molto fastidiose ed un opprimente effetto fogging che taglia l'orizzonte a pochi metri da voi senza lasciar fuori le incertezze del frame rate! Speriamo che la versione definitiva abbia sanato questi difetti e fughi queste nostre preoccupazioni.

 
Potrebbero interessarti anche:
lego-city-undercover-the-chase-begins-3ds-anteprima-meyf-banner_1365498157083209900
Lego City Undercover - The Chase Begins
lego-city-undercover-the-chase-begins-3ds-recensione-meyf-banner_-_copia_1366186935058546400
Lego City Undercover - The Chase Begins
lego-marvel-super-heroes-anteprima-meyf-banner_1381310448020238000
Lego Marvel Super Heroes
lego-legends-of-chima-laval-s-journey-meyf-banner_1373445838016914300
Lego Legends of Chima - Laval's Journey
slider3
LEGO City: The Chase Begins su 3DS
fire-truck
Lego City Undercover The Chase Begins, video
dumby
Arriva Lego City Undercover the Chase Begins!
story_screen1
Lego City U. The Chase Begins, 3 video
border_tr