Home Magazine Speciali Archivio' Redazione'
topcontenuti

IL CANE CHE ABBAIA PIù FORTE... HA PAURA!

La scorsa settimana il Wii è stato nuovamente oggetto delle ingiustificate critiche da parte della concorrenza. Da dicembre ad oggi lo hanno già schernito in tutti i modi pensabili e persino in quelli che non sono affatto consoni a grandi aziende in situazioni di libera concorrenza.

C'è chi ha provato a sostenere che il Wiimote fosse stato scopiazzato da altre apparecchiature del passato, chi si è divertito a dire che sarà la console meno potente e meno divertente mai fatta e chi, addirittura, è arrivato persino agli insulti. Quest'ultimo, un programmatore di cui non faremo il nome, ha tenuto banco il mese scorso su internet proprio a causa di una sua incredibile dichiarazione. Dopo

 

aver infatti detto che per fare un Wii è sufficiente legare assieme due GameCube col nastro adesivo, è andato oltre, sparando improperi a tutto spiano. Il giorno dopo, ovviamente, ha ritrattato tutto, ma il Mario & Yoshi's friends -MAGAZINE- non è certo un giornale che crede a simili fandonie per cui ci siamo divertiti ad analizzare i trascorsi di questo simpatico intrattenitore e... sorpresa, si tratta di un programmatore fallito. Nella vita, infatti, non solo ha messo assieme giochi a dir poco insignificanti, ma la software house per cui lavora (ha lavorato?) versa in situazioni a dir poco disperate. Insomma, forse possiamo capire le ragioni di questi "sfoghi", del resto ha

 

tutti i motivi per essere frustrato.

L'ultimo attacco a Wii, invece, è arrivato da Microsoft. Alla domanda se l'X-Box 360 teme l'avanzare incontrastato di Nintendo, il dirigente della sede americana ha risposto con aria di sufficienza che l'ammiraglia della Casa di Kyoto è una console per bambini piccoli e che l'utenza Microsoft ricerca ben altro nei videogiochi. Dal canto suo Nintendo sorride beffarda, facendo finta di non capire. Del resto lascia che i numeri parlino per lei e se le PS3 sono ancora sugli scaffali e Microsoft continua ad annaspare in Europa, Wii e DS sembrano entrati di diritto nei sogni e nelle case di tantissimi utenti.

Che vinca il migliore, noi sappiamo già su chi puntare...

 

 

Carlo.

Torna al Magazine - Torna alla Home


ifooter