Home Magazine Speciali Archivio' Redazione'
topcontenuti

 

ANTEPRIMA DI: SPEED RACER

 

Sistema: Nintendo Wii
Target: 3+
Genere: Sportivo
Giocatori: N.A.
Produttore: Warner B.
Sviluppatore: Sidhe
Distributore: DDE
Versione: Demo
Requisiti: /

Uscita:
EU: 2 Maggio
JAP: N.A.
USA: 15 Aprile

 

 


Chi aspettava un F-Zero per Wii potrebbe trovare in Speed Racer un gustoso antipasto!

 

 


A giudicare dai filmati, il gioco sarà davvero frenetico!

 


I circuiti sembrano molto curati e, soprattutto, colorati. Speriamo in un buon engine e in un gioco veloce e senza scatti.

 


In Speed Racer sarà anche possibile andare fuori pista: speriamo che le vetture non affondino...

ASPETTATIVA

4 STELLE SU 5!

 

Da quanto abbiamo potuto vedere fin'ora, Speed Racer ci sembra un prodotto molto interessante da seguire con attenzione. I fan di F-Zero sono avvisati...

UN CELEBRE ANIME DEGLI ANNI ’80 FA ORA LA SUA APPARIZIONE SU CONSOLE: MEGLIO TARDI CHE MAI!

 

Per la serie “talvolta ritornano”, questo mese trattiamo la riesumazione di un prodotto davvero interessante.

Chi oggi ha più di vent’anni non potrà infatti aver dimenticato il celebre cartone di Tatsuo Yoshida (passato alla storia soprattutto per Astro Boy) Go! Go! Go! Mach 5! Il cui protagonista era appunto Go, Go Mifune, un giovane ed ambizioso pilota, cresciuto in una bizzarra famiglia di corridori che, in un imprecisato futuro, partecipa a delle corse con vetture che sfiorano i 900 km/h.

Go, sulla sua vettura, la bianca Mach 5, si trasforma: da giovane scavezzacollo diventa un pilota provetto temprato dalle mille e più difficoltà. Tuttavia, nonostante questa sua predisposizione naturale (si può infatti dire che le corse lui le abbia nel DNA, pensate che suo padre è un noto progettista d’auto spaziali…), dovrà affrontare una lunga serie di avversità dato che questo genere di competizioni richiama da tutta la galassia una vasta schiera di galeotti spaziali disposti a tutto pur di portare a casa l’ambito bottino in palio.

 

DAL CARTONE AL CINEMA…

Ma la riesumazione dell’opera di Tatsuo Yoshida non è certo casuale.

Lo sviluppatore, Sidhe Interactive, infatti, ha progettato bene le proprie mosse e farà uscire Speed Racer (edito da Warner Bros Games e distribuito in Italia da DDE) in contemporanea con l’omonimo film curato dai fratelli Wachowski.

Già, avete capito bene: i registi della trilogia di Matrix hanno firmato questo Speed Racer e ciò, di per sé, dovrebbe fungere da garanzia in merito alla qualità della pellicola…

 

…E DAL CINEMA AI VIDEOGIOCHI!

Tornando invece al gioco, Speed Racer si renderà disponibile per Wii e Nintendo DS dal prossimo 2 Maggio e sarà, com’era facile prevedere, un titolo di corse tipicamente arcade.

A giudicare dal materiale fin’ora rilasciato dal distributore italiano, l’ultima fatica dei ragazzi di Sidhe Interactive ricalca in maniera fedele le ambientazioni e gli effetti del film, catapultando il giocatore in gare velocissime che si tengono in piste particolarmente colorate, tra fasci di luce, neon, giri della morte, città futuristiche e grattacieli sconfinati.

A proposito dei circuiti, questi saranno ben 19, tutti da percorrere trattenendo il respiro perché, come abbiamo già detto all’inizio, le velocità media si assesta sugli 800 chilometri orari.

Tra chicane, improbabili evoluzioni e salti incredibili, dovrete poi guardarvi sempre dai vostri avversari, tutti presi di peso dal cartone.

I piloti presentati fin’ora sono 13 ma qualcosa ci dice che la lista è destinata a riempirsi col proseguo nell’avventura. Si va, ovviamente, dal protagonista, Go Mifune (ribattezzato Speed Racer in occasione del film), ai bizzarri componenti della sua stessa famiglia, fino ad arrivare al suo acerrimo rivale: Racer X, un tizio davvero pericoloso che farà di tutto pur di buttarvi fuori pista.

Ogni corridore, naturalmente, gareggerà sulla propria vettura che si distinguerà dalle altre non solo per carrozzeria e colore, ma anche per le statistiche ormai classiche quali: accelerazione, velocità massima, resistenza e tenuta.

Inoltre, gli avversari, durante la gara, terranno comportamenti diversi a seconda del carattere: i piloti onesti guideranno in maniera pulita, mentre quelli più cattivelli, come Racer X, utilizzeranno degli sporchi trucchi per mettere a rischio la vostra corsa.

A questo proposito è doveroso parlare del sistema di combattimento denominato: “car-fu”.

 

“Ogni corridore, naturalmente, gareggerà sulla propria vettura che si distinguerà dalle altre non solo per carrozzeria e colore, ma anche per le statistiche ormai classiche quali: accelerazione, velocità massima, resistenza e tenuta.”

 

 

Ebbene si, nonostante Speed Racer sia un gioco di corse, non mancheranno gli incidenti, i tamponamenti e le spinte, dunque sarà meglio rispondere ai colpi dei nemici tramite una mossa che ricorda molto quella che si poteva eseguire nella serie di F-Zero…

 

ARRIVA PRIMA DI NINTENDO!

E proprio la serie di F-Zero deve le sue origini all’opera di Tatuo Yoshida. Personaggi, ambientazioni e lo stesso background che ci vede muovere in un futuro lontano disincantato e pericoloso rinvenibile oggi nel capolavoro di Nintendo, sono tutti elementi legati a doppio filo a Go! Go! Go! Mach 5! Chi non rivede in Go Mifune, giovane onesto, ambizioso, amante della velocità ma, soprattutto, della giustizia, Capitan Falcon? Chi non rivede nella scattante Mach 5 proprio la vettura simbolo delle corse di F-Zero?

 

“I piloti presentati fin’ora sono 13 ma qualcosa ci dice che la lista è destinata a riempirsi col proseguo nell’avventura. Si va, ovviamente, dal protagonista, Go Mifune (ribattezzato Speed Racer in occasione del film), ai bizzarri componenti della sua stessa famiglia, fino ad arrivare al suo acerrimo rivale: Racer X, un tizio davvero pericoloso che farà di tutto pur di buttarvi fuori pista.”

 

E il gioco di Speed Racer, almeno sulla carta, sembra proprio destinato a fare da gustoso antipasto al tanto atteso capitolo di F-Zero per Wii.

Gli ingredienti, del resto, ci sono tutti: piste zeppe di ostacoli, un buon gruppo di corridori ottimamente caratterizzati e diversificati nello stile di guida ed una velocità in grado di dar fastidio agli occhi (o così almeno si spera), fanno di Speed Racer uno dei titoli più attesi di Maggio.

Sul prossimo numero del Mario & Yoshi’s friend Magazine contiamo di potervi mostrare la recensione. Restate sintonizzati.

Autore: Leonardo Gatto

Fai shopping con il Mario & Yoshi's friends -MAGAZINE-

Vuoi utilizzare questo spazio pubblicitario?

Scrivi una mail a carloscafe@libero.it con oggetto: banner pubblicità!

Torna al Magazine - Torna alla Home

footer