Home Magazine Speciali Archivio' Redazione'
topcontenuti

 

ANTEPRIMA DI: PHOENIX WRIGHT ACE ATTORNEY - TRIALS AND TRIBULATIONS

 

Sistema: Nintendo Wii
Target: 3+
Genere: Avventura grafica
Giocatori: 1
Produttore: Capcom
Sviluppatore: Capcom
Distributore: Capcom
Versione: Jap
Requisiti: /

Uscita:
EU: 1° Quadrimestre
JAP: Disponibile
USA: Fine 2007

 

 


Questo terzo episodio ci porta indietro nel tempo. Phoenix non è ancora un avvocato di successo ma un praticante inesperto...


...E Mia, il suo saggio capo, è ancora viva!


Ovviamente incontreremo anche un più giovane (ma sempre antipatico) PM Payne...

ASPETTATIVA

4 STELLE SU 5!

 

Per quanto non ci siano cambiamenti vistosi nel gameplay, questo terzo capitolo della saga di Phoenix Wright è sicuramente un titolo da attendere con ansia. A quando, però, un titolo del tutto nuovo che sfrutti a fondo le specifiche del DS?

SILENZIO IN AULA, ENTRA LA CORTE, ARMATA DI DS!

 

Ci sono giochi che non avremmo mai sognato fino a qualche anno fa, prima che l’innovativo Dual Screen di Nintendo uscisse e prima che le sofware house si mettessero al lavoro su concept originali sia nel gameplay sia nella realizzazione.

Un’esempio è certamente Phoenix Wright: per quanto il corrispondente Orientale, di nome Gyakuten Saiban, fosse in servizio da diversi anni l’arrivo qui in Europa del titolo Capcom ha portato un prodotto certamente buono a un livello di vendite stratosferiche.

Anche se i due capitoli usciti su DS siano in realtà dei remake dei titoli giapponesi, il successo avuto in Europa è stato davvero enorme, tanto da portare i programmatori con gli occhi a mandorla a convertire anche il terzo gioco della collana, uscito quattro anni fa nella sua versione originale su GameBoy Advance.

Ma se, privi dei primi dettagli di gioco, temevamo che potesse nascere una mera operazione commerciale mirata ad amplificare i profitti al massimo, ora che il remake è uscito in Giappone possiamo tirare un bel respiro di sollievo e schiarirci ancora una volta la voce: è ora di entrare in tribunale!

 

AVVENTURE DIALETTICHE, GIOCHI D’ORATORIA

Per poter mostrare le nuove peculiarità di questo Trials and Tribulations ci soffermiamo un attimo su quello che la serie ha rappresentato fino ad oggi; un giovane di nome Phoenix Wright ( chissà che casino all’anagrafe…)  dopo anni di università passati sui libri è finalmente sceso sul campo in veste di avvocato.

In barba alla sua giovane età e relativa inesperienza ( il gioco è ambientato dopo tre anni di attività) il protagonista è già molto famoso per la sua bravura nel risolvere anche i casi più difficile, dove la verità sembra essersi persa in un mare di menzogne.

Immedesimati nel personaggio inizia l’indagine: questa è la prima fase dove esploreremo il luogo del delitto, alla ricerca di oggetti utili che possano essere d’aiuto, attraverso uno stile di gioco “punta e clicca” gestito ovviamente e magistralmente dal pennino.

La seconda fase è invece in sede di processo dove ascoltando le testimonianze dei presenti dovrete inchiodare, utilizzando gli oggetti e le informazioni acquisite in precedenza, coloro che cercano di fregare la legge.

 

Obiezione!

La trama di Phoenix Wright Ace Attorney - Trials Tribulations interessante, coinvolgente e assolutamente ben narrata: ci troviamo all’interno di un flashback del protagonista che, in carcere, rimembra le accuse di omicidio a lui rivolte e contro cui deve difendersi.

Non potendo agire in prima persona egli affida il caso al suo mentore, Mia Fey, che non vede l’ora di scoprire chi vuole incastrare Wright e quali sono le motivazioni di una tale macchinazione.

 

“In questo terzo episodio effettueremo un salto nel passato: il nostro Phoenix non è che un giovane apprendista ed il suo capo, Mia, è ancora vivo!”

 

Il primo livello è in realtà un tutorial attraverso il quale verranno presentati la maggior parte dei personaggi e le meccaniche basilari di gioco che torneranno molto utili in seguito.

Menzione ad honorem per il “Magatama”, misterioso oggetto donato al giocatore dall’assistente Maya, il quale permette di scoprire velocemente se un testimone sta mentendo o meno, così da avvicinarsi ancora di più alla risoluzione del caso.

A proposito: questo capitolo è in assoluto il più longevo di tutti, con cinque casi attraverso cui la trama ( collegata ed intricata) si dipana e si spiega, per 30 ore di gioco ad alto tasso di tensione tra scene commoventi e colpi di scena.

Il lato tecnico di Phoenix Wright Ace Attorney - Trials And Tribulations presenta degli aggiornamenti stilistici che rendono il prodotto, per quanto non sbalorditivo, assolutamente godibile e funzionale in tutta la sua bidimensionalità, mentre il comparto sonoro attraverso musiche ed effetti FX ben piazzati, accompagnerà la vostra avventura piacevolmente.

 

“Il lato tecnico presenta degli aggiornamenti stilistici che rendono il prodotto, per quanto non sbalorditivo, assolutamente godibile e funzionale in tutta la sua bidimensionalità.”

 

Anche se il gioco è già disponibile in madre patria, noi comuni Europei dovremo aspettare almeno fino ai primi mesi del nuovo anno, quando la digestione dei pasti Natalizi sarà ufficialmente conclusa e saremo quindi pronti ad incastrare i criminali.

Autore: Niccolò Ballerio

Fai shopping con il Mario & Yoshi's friends -MAGAZINE-

Offerta valida solo per i nostri lettori: acquistando un titolo Wii da Multiplayer Shopping, riceverete in regalo un capolavoro sempreverde per GameCube!

Ampio assortimento: consulta il catalogo delle novità per Nintendo Wii!

Torna al Magazine - Torna alla Home

footer