Home Magazine Speciali Archivio' Redazione'
topcontenuti

RECENSIONE DI: METROID PRIME PINBALL

Sistema: DS
Target: 7+
Genere: Flipper
Giocatori: 1/8

Wireless Single Card:

Wi-Fi: No
Produttore: Nintendo
Sviluppatore: Fuse
Distributore: Nintendo
Versione: PAL
Requisiti: /
Uscita: Disponibile

 

Testo a schermo in buon italiano.


Le ambientazioni provengono proprio dall'indimenticabile Metroid Prime per GameCube.


Il principale difetto di Metroid Prime Pinball consiste nell'annoverare pochissimi tavoli...


Una vita bonus... Ora possiamo tirare un sospiro di sollievo. O no?


Le pericolose miniere di Pahzon nascondono un mostro ben noto agli appassionati della saga.

TRAMA: /

+ /

- /

GRAFICA: 7,4

+ Sfondi prerenderizzati che regalano un buon impatto visivo.

- Neppure un poligono in campo.

SONORO: 8,1

+ Musiche ottime...

- Pochi brani campionati.

GIOCABILITà: 7,6

+ Flipper divertente...

- ...Che sfrutta poco il DS...

LONGEVITà: 6,8

+ Per chi punta ai record è immenso...

- Troppo povero di extra e bonus...

GLOBALE: 7,4

In conclusione, 

Metroid Prime Pinball è riuscito nella difficile impresa di far sposare la saga di Samus con il genere flipper.

Tecnicamente il gioco dei Fuse è a dir poco solido e convincente, peccato però che contenga così poche tavole e sorprese, diventando così in breve monotono e ripetitivo. Consigliato soprattutto a coloro che amano battere i record...

Samus Aran torna su un DS con un’avventura particolarmente frenetica…

 

In questo stesso numero (il mitico 100 e quale sennò?), come penso avrete notato, è pubblicato un esaustivo speciale sulla saga di Metroid, che ripercorre i ventun’anni di questa storica saga firmata Nintendo, con protagonista la cacciatrice di taglie Samus Aran e i Metroid. Qualora aveste dato un’occhiata a quell’articolo, avrà sicuramente notato l’assenza proprio di questo Metroid Pinball, semplicemente perché da un punto di vista narrativo, ma anche e soprattutto del gameplay, Pinball si discosta anni luce dalla serie principale, tanto che è difficile credere che un gioco riguardante il Flipper sia stato accostato all’importante nomea di “Metroid Prime”. Forse è una scelta commerciale, un po’ come Super Mario Pinball uscito un paio di anni orsono su GBA al fine di rilanciare questa disciplina negli ultimi anni un po’ bistrattata sfruttando al contempo due brand parecchio affermati e conosciuti in tutto il mondo.

Tra le altre cose, Super Mario Pinball che Metroid Pinball hanno in comune anche gli sviluppatori, ovvero Fuse Games, una second party che sta alle dipendenze della grande N. Se con il flipper in versione “mariesca” non aveva certo entusiasmato, con Metroid è riuscita a migliorarsi, seppur non in maniera particolarmente evidente. Comunque, se siete particolarmente avvezzi al flipper, vi consiglio caldamente di continuare a leggere…

 

SONO UNA PALLA

Il pretesto narrativo deriva dal fatto che Samus può trasformarsi in una Morfosfera… che poi viene lanciata nelle varie ambientazioni per debellare la minaccia dei Pirati Spaziali a suon di punti.

 

"Le modalità previste sono tre, due dedicate al singolo giocatore e una Multiplayer."

 

In effetti uno dei pochi punti in comune con la saga sono proprio i tabelloni di gioco, che richiamano appieno alcune ambientazioni presenti in alcuni Metroid, soprattutto i due Prime. All’inizio avremo a disposizione soltanto due tabelloni, ovvero la Fregata dei Pirati e Superficie di Tallon IV, per arrivare, a sbloccare, jackpot dopo jackpot, altre locations come Phendrana o Miniere Phazon.

 

"Pinball si discosta anni luce dalla serie principale, tanto che è difficile credere che un gioco riguardante il Flipper sia stato accostato all’importante nomea di “Metroid Prime”. Forse è una scelta commerciale..."

 

Quello che ci troviamo davanti è comunque un gioco di flipper piuttosto classicheggiante, tant’è che sfrutta ben poco il Touch Screen (solo per spostare a destra o a sinistra il tabellone), preferendo di affidarsi ai tasti, nella fatti specie L e R (o Sinistra e tasto A) per agire sui respingenti. Una volta che premiamo questi tasti, la Morfosfera viene scagliata per tutto il tabellone, alla ricerca del colpo vincente o del jackpot, che farebbe schizzare il punteggio alle stelle. Oltre ai colpi classici che in nessun gioco di flipper che si rispetti dovrebbero mancare (vedi Jackpot appunto, multiball e tutti i bonus vari), Metroid Prime Pinball sfrutta la sua natura videoludica proponendo alcune gustose varianti. In primis, la raccolta di Artefatti, prevede la risoluzione di alcuni minigiochi che poco c’entrano con il flipper vero e proprio. Quello più ricorrente e più divertente sta nell’eliminare più Pirati Spaziali possibile (sparando loro con il Cannone classico di Samus) e possibilmente in poco tempo, oppure cercando di debellare quanti più Metroid possibile sparsi per il tabellone, in questo frangente in versione Morfosfera e cercando di indirizzarla il più possibile con i due respingenti.

 

"Quello che ci troviamo davanti è comunque un gioco di flipper piuttosto classicheggiante, tant’è che sfrutta ben poco il Touch Screen, preferendo di affidarsi ai tasti, nella fatti specie L e R (o Sinistra e tasto A) per agire sui respingenti."

 

Per il resto, da un punto di vista del gameplay c’è poco altro da raccontare; lanciate la povera Aran sperando che il suo “giramento di palla” vi possa far guadagnare qualche punto…

 

MODI PER ROTOLARE

Le modalità previste sono tre, due dedicate al singolo giocatore e una Multiplayer. Le modalità singole sono Multimissione e Missione Singola. La prima rappresenta in pratica l’avventura vera e propria, mentre l’ultima rappresenta una sorta di “arcade”, ovvero permette di scegliere uno dei tabelloni sin qui sbloccati e di affrontarlo alla ricerca del classico record.

 

"Metroid Prime Pinball è senza dubbio un titolo valido, piuttosto coinvolgente e divertente, sia da soli che con gli amici."

 

Nulla di più.

Oltre a queste due modalità, vi si affianca il Multiplayer Wireless, che permette a fino otto giocatori di sfidarsi in battaglie all’ultimo punto e, grazie al gamesharing, ogni sessione può essere effettuata da, appunto, otto giocatori ma utilizzando una sola Scheda Gioco. Peccato per le poche opzioni disponibili… Ma anche così giocare con gli amici è senza dubbio molto divertente e appagante.

 

TECNICAMENTE ROTOLANDO

Se analizziamo Metroid Pinball, anche in questo caso troviamo più luci che ombre. Difatti la fatica di Fuse Games propone un comparto grafico di tutto rispetto assieme ad un’ottima pulizia delle immagini. I tabelloni sono prerenderizzati, tuttavia alcuni deliziosi effetti grafici, legati soprattutto alle condizioni ambientale e meteorologiche dei tabelloni vari, riescono a ricreare una buona atmosfera della saga principale. Non solo, difatti il tutto è rappresentato su schermo in maniera assolutamente fluida, garantendo quindi ulteriore adrenalina nel corso delle varie sessioni di gioco.

 

"Se analizziamo Metroid Pinball, anche in questo caso troviamo più luci che ombre. Difatti la fatica di Fuse Games propone un comparto grafico di tutto rispetto assieme ad un’ottima pulizia delle immagini."

 

Il sonoro, poi, sfiora vette di eccellenza: i motivetti infatti provengono direttamente dai tre Metroid Prime e sono ricreati in maniera impeccabile. Ottimi anche gli effetti sonori vari, che favoriscono un maggior coinvolgimento nei tabelloni.

 

"Il sonoro, poi, sfiora vette di eccellenza: i motivetti infatti provengono direttamente dai tre Metroid Prime e sono ricreati in maniera impeccabile."

 

Ciò che abbiamo analizzato sinora è un gioco nel suo complesso molto divertente, specie per gli amanti del flipper. Tuttavia l’eccellenza non raggiunta è dovuta principalmente alla scarsità di modalità di gioco e opzioni e per le caratteristiche del DS poco sfruttate (Game Sharing escluso). Bene invece il Rumble Pak incluso nella confezione il quale, una volta inserito nel vano Game Boy, farà vibrare la console a ritmo di flipper.

Concludendo, Metroid Prime Pinball è senza dubbio un titolo valido, piuttosto coinvolgente e divertente, sia da soli che con gli amici. Per vette eccellenti bastava poco, ma anche così gli appassionati di flipper troveranno sicuramente pane per i loro denti.

 

Autore: Alessio Dossena

Fai shopping con il Mario & Yoshi's friends -MAGAZINE-

Offerta valida solo per i nostri lettori: acquistando un titolo Wii da Multiplayer Shopping, riceverete in regalo un capolavoro sempreverde per GameCube!

Ampio assortimento: consulta il catalogo delle novità per Nintendo Wii!

Torna al Magazine - Torna alla Home

footer