border_tl
blocchi_social Facebook Twitter RSS
center_top
 

Kung Fu Rabbit



Kung Fu Rabbit
kung-fu-rabbit-wii-u-recensione-meyf-cover-eur_1391686333015557100
Sistema
Nintendo Wii U
Genere
Piattaforma
Giocatori
1
Produttore
Neko Ent.
Sviluppatore
Neko Ent.
Distributore
Neko Ent.
Versione
PAL
Requisiti
ADSL
Prezzo
4,99 Euro
Uscite    
N.D.
N.D.
Disponibile
scheda_networkoff scheda_pegi3
   
scheda_bottom

kung-fu-rabbit-wii-u-recensione-meyf-logo_1391685940014095700

GLI ALLIEVI DI KUNG FU PANDA ARRIVANO SU WII U!


Quando, titoli che su iOS e Android (o persino su PC come browser game) sono free-to-play, arrivando su eShop chiedono al giocatore di investirci un certo quantitativo di denaro, è piuttosto facile corrucciare le sopracciglia e chiedersi perché mai bisognerebbe sentire il bisogno di acquistare qualcosa che altrove è gratis. Tuttavia, le conversioni per lo store digitale Nintendo hanno spesso dimostrato di essere all'altezza del prezzo richiesto. Sarà questo anche il caso dei pestiferi coniglietti di Neko Entertainment?



I RABBIDS HANNO SCOPERTO LE ARTI MARZIALI

A prima vista Kung Fu Rabbit (che sarebbe più giusto chiamare Rabbit Ninja) sembra un platform come tanti altri. Colorato, divertente e immediato.

Nella realtà dei fatti, però, è ben più profondo.

Grattando la superficie emerge infatti l'anima di un rompicapo.

I livelli sono molto piccoli e anche molto veloci. Si salta qua e là evitando nemici, burroni e infide brodaglie nere. Fin qui nulla di nuovo. Ma se si vuole recuperare ogni carota, inclusa quella d'oro, occorre fermarsi per riflettere su quale sia il modo più giusto per procedere.

Questo perché, a mano a mano che si avanza, i quadri diventano dei veri e propri piccoli puzzle nei quali, se si vuole raccogliere tutti gli items, si deve calcolare al millimentro ogni salto e ogni balzo.

Da parte sua, il bianco coniglietto che ci ritroveremo a impersonare è agile e scattante come un ninja: può fare salti a parete, così da rimbalzare qua e là su due muri prospicenti, e anche attaccare i nemici alle spalle.

Le carote possono essere investite per comprargli nuove tecniche, come la barriera che lo difende dai colpi nemici, o il salto sulla testa che gli consente di sbarazzarsi dei cattivi come fa da secoli Super Mario. Su cellulari e tablet questi power up erano affidati a microtransazioni mentre qui sono -ovviamente- gratuiti. Però il fatto che fossero l'unica cosa a pagamento in un gioco gratis fa ben intuire la loro rilevanza.

A mano a mano che i livelli si fanno più complessi, insomma, si ha la possibilità di costruire il proprio personaggio, così da armarlo al meglio per le nuove sfide che ci vengono proposte.

Kung Fu Rabbit ha un livello di difficoltà settato verso l'alto ma, grazie ad uno straordinario level design (apparentemente anche molto semplice), propone sfide più o meno impegnative a seconda di chi impugna il pad. Uscire dal livello non è affatto complesso; raccogliere le carote presenta qualche problema in più; arrivare a quella dorata, poi, è roba per pochi. Per lo meno non bisogna lasciarsi dissuadere dalle morti (basta un singolo tocco per passare a miglior vita) a ripetizione che costringono, vista l'assenza di checkpoint, a arraffare di nuovo ed ogni volta tutti gli ortaggi preziosi e di arrivare incolumi all'uscita.

 

CONIGLI SALTERINI

Il platform di Neko Entertainment parte lentamente, ma dopo nemmeno mezz'ora di gioco si impenna e diventa quasi una droga. Anche perché, come abbiamo già detto, dopo le prime si ha modo di scoprire la sua natura di rompicapo, che richiede di tessere strategie ben precise per agguantare le carote.

I livelli sono concisi, stringati, da percorrere anche in meno di mezzo minuto. Eppure su alcuni ci si passano intere mezz'ore. E questo perché la sfida per ottenere gli ortaggi è densa come quell'icore nero che gli sviluppatori hanno spalmato un po' ovunque per i quadri per rendervi le cose ancora più complesse. La malefica brodaglia è stata versata ad arte su superfici e pareti e vi richiederà di studiare al millimetro ogni salto, ogni mossa o... puff! Il coniglietto tira le cuoia e voi dovrete ripetere daccapo l'ultima sessione.

Per fortuna tutto poggia su di un ottimo impianto tecnico. I controlli di Kung Fu Rabbit fungono infatti alla perfezione. Abbiamo provato la versione iOS ed il sistema tattile ci aveva subito infastidito. Qui invece si fa affidamento sulla stick e sui pulsanti e tutto funziona decisamente meglio, con il tasto A capace di impartire un salto più o meno lungo a seconda di quanto sarà pigiato.

Anche la grafica ha subito un maquillage indifferente e ora non stona nemmeno sui televisori al plasma più grossi, anche se naturalmente può essere giocato off-tv, sul GamePad Wii U.

Simpatico, anche se non entusiasmante, il sonoro, che strizza l'occhio a nenie orientali.

Insomma, non sarà un platform diabolico come Cloudberry Kingdom, ma anche il titolo di Neko Entertainment ha il suo fascino, specie considerato che le varie sfide proposte ed un intelligente level design lo rendono appetibile ad una ampia gamma di videogiocatori.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


A cura di : Leonardo Gatto


Valutazione Kung Fu Rabbit

In definitiva, Kung Fu Rabbit è un gioco denso di sfida. Immediato e colorato, proprio come piace a noi, propone un level design finemente elaborato che, nello spazio di quadri piuttosto brevi, riesce comunque a presentare obiettivi variegati. I giocatori meno abili non avranno problemi a completare i livelli, mentre quelli più navigati potranno confrontarsi con la raccolta di tutte le carote presenti in ogni stage. L'unico neo potrebbe riguardare il prezzo: su dispositivi tablet è un free-to-play, mentre su Wii U è offerto a 4,99 Euro e questo potrebbe indispettire alcuni. Quel che è certo, però, è che la versione Nintendo offre una grafica nettamente migliore e controlli assai più solidi. Insomma, vale quello che costa.

 
Potrebbero interessarti anche:
kung-fu-rabbit-wii-u-recensione-meyf-banner_1391685922067799300
Kung Fu Rabbit
kung-fu-rabbit-3ds-recensione-meyf-banner_1394448154087728200
Kung Fu Rabbit
game-e-wario-wii-u-recensione-banner_1372064745065071300
Game & Wario
stick-it-to-the-man-wii-u-recensione-meyf-banner_1399992615095190200
Stick It to the Man!
eshop-banner
Questa settimana su Nintendo eShop
image-downloads-fast-and-easy
Questa settimana su Nintendo eShop
dl_games
Questa settimana su Nintendo eShop
Il Venerdi del Nintendo Shop
border_tr