border_tl
blocchi_social Facebook Twitter RSS
center_top
 

Cloudberry Kingdom



Cloudberry Kingdom
cloudberry-kingdom-wii-u-recensione-meyf-cover_1378284275034805900
Sistema
Nintendo Wii U
Genere
Piattaforma
Giocatori
1/4
Produttore
Ubisoft
Sviluppatore
Pwnee Studios
Distributore
Ubisoft
Versione
PAL
Requisiti
ADSL
Prezzo
9,99 Euro
Uscite    
N.D.
N.D.
Disponibile
scheda_networkon scheda_pegi7
   
scheda_bottom

cloudberry-kingdom-wii-u-recensione-meyf-logo_1378284060073365200

NON C'E' CLOUDBERRY SENZA SPINE


Sviluppato con la duplice intenzione di trasformare -bonariamente- in farsa la trentennale storia dell'idraulico baffuto (i rimandi scherzosi alle vicissitudini del Regno dei Funghi non si contano), e nel contempo di guardare alla produzione Nintendo come un sacro principio cui tendere, il buffo, esilarante e demenziale titolo dei ragazzi di Pwnee Studios nei fatti sembra invece avere come unico intento quello di mandare in manicomio coloro che si ritengono videogiocatori capaci ed infallibili.

E voi: siete disposti a giocarvi la sanità mentale per un platform?



STORIE DI EROI

Bob è un ometto di mezza età, un po' sovrappeso, dalla calvizie incipiente e per nulla attraente. A vederlo così, pare un geometra o un ragioniere. Al più un idraulico. Invece è l'eroe incontrastato di Cloudberry Kingdom, un reame fiabesco, pacifico e zuccherino, che nasconde però insidie mortali.

Lo scoprirà a suo malgrado proprio il nostro Bob, quando sarà costretto a setacciare i 350 livelli che compongono il regno per recuperare la sua fidanzata, rapita da un ignoto malfattore.

Ha così inizio Cloudberry Kingdom, delirante platform sempre in bilico tra il concept del vecchio Super Mario Bros. (da cui trae un po' tutto: sinossi, grafica e persino alcuni personaggi, come il costume da Toad) e l'infernale Super Meat Boy, titolo infernale sviluppato da Team Meat e purtroppo mai arrivato su Nintendo eShop.

Cloudberry Kingdom ha infatti un unico scopo nella vita: quello di far sputare sangue ai pochi coraggiosi che decideranno di provarlo.

Il titolo di Pwnee Studios è malvagità allo stato puro. Non solo richiede salti millimetrici ed una buona coordinazione oculo-manuale, ma lascia gran parte del vostro destino in balia del caso. Power up più o meno validi vi cadranno tra capo e collo all'improvviso, costringendovi a cambiare approccio a metà partita, la disposizione dei livelli, così come la loro struttura, è rigorosamente random e le regole di base possono essere sovvertite in qualsiasi istante.

Capita così di dover guidare un personaggio gigantesco, facendolo passare per tranelli mortali calcolati al millimetro, o di essere catapultati in mondi privi di forza di gravità, con piattaforme in ogni dove e pericoli mortali che spuntano un po' ovunque.

Cloudberry Kingdom è tutto questo e molto di più, perché, nei 350 livelli che compongono l'avventura, il “male” prenderà forma sotto molteplici aspetti, così da riuscire puntualmente a fregarvi, ma anche e soprattutto a variegare sufficientemente l'esperienza di gioco.

 

TI SFIDO, TI SEDUCO, TI SFIANCO!

Rispetto ad altre produzioni similari (tra cui il già citato Super Meat Boy), Cloudberry Kingdom non parte in quarta, ma propone una curva di apprendimento piuttosto bonaria che consente più o meno a tutti di arrivare senza difficoltà a vedere almeno i primi 50 livelli di gioco.

In questo modo, si riesce a prendere confidenza con le meccaniche alla base del titolo di Pwnee Studios, fino quasi a rimanerne invischiati e sedotti. Ogni stage propone infatti un piccolo elemento di difficoltà in più. E se all'inizio ci sembra quasi di essere delle divinità in terra per il solo fatto di sorpassare senza troppe difficoltà livelli tutto sommato facili e molto statici, dopo qualche minuto si inizia davvero a capire di che pasta è fatto il gioco.

I vari trabocchetti, prima proposti separatamente nei vari quadri, piano-piano iniziano a sommarsi tra loro, presentando una intelaiatura sempre più intricata e quasi asfissiante.

Ed il bello è che non c'è limite alla cattiveria ed al sadismo dei ragazzi di Pwnee Studios, perché, quando sembra che più di così non possa essere fatto, ecco che puntualmente arriverà un altro set di livelli ancora più tosti ed impossibili.

Si tratta quasi sempre di stage molto corti, da superare in nemmeno una ventina di secondi, che richiedono poche, semplici mosse. Tuttavia anche due soli salti possono mandare in difficoltà i giocatori navigati, se richiedono di saltare prima sulla testa di un nemico, poi, col giusto rimbalzo, di atterrare su di una piattaforma semovente che oscilla di qua e di là, quindi guadagnare la terraferma evitando fruste infuocate e laser che compaiono a tradimento!

Sarebbe insomma un errore credere che Cloudberry Kingdom sia un insieme di elementi randomici buttati qua e là per farvi penare come all'inferno, perché, in realtà, dietro ogni singolo salto, dietro ogni singola trappola, dietro ogni singola piattaforma semovibile, si nasconde un attento studio del level-design.

Ne è una riprova il fatto che sia possibile investire i diamanti raccolti per i livelli per sbloccare l'apparizione di grafiche che evidenzino le traiettorie ideali (tipo quelle dei giochi di Formula Uno) per non essere beccati dai nemici, o dei filmati che vi illustreranno come comportarvi nelle situazioni più caotiche.

Perché Cloudberry Kingdom è da fare tutto d'un soffio, possibilmente armandosi di gran coraggio e senza titubare. Quando centinaia di nemici affollano lo schermo, i laser crivellano ogni cosa ed infide piattaforme compaiono e scompaiono dal vostro campo visivo, l'unica è procedere il più veloce possibile, e scoprire che è proprio la velocità la chiave di volta grazie alla quale è possibile accedere alle intricate e seducenti meccaniche del platform prodotto da Ubisoft.

 

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 


A cura di : Andrea Bruno


Valutazione Cloudberry Kingdom

In definitiva, Cloudberry Kingdom è un ottimo platform, irriverente, demenziale, colorato, ma soprattutto denso di sfida. Gli elementi random rendono ogni partita incerta e traballante fino al traguardo ed i livelli sono studiati fin nel millimetro per essere superati solo inanellando le giuste mosse e seguendo una traiettoria ideale. Un titolo per tutti coloro che si reputano maestri nel settore!

 
Potrebbero interessarti anche:
cloudberry-kingdom-wiiu-review-meyf-banner_1378284042005703000
Cloudberry Kingdom
kung-fu-rabbit-wii-u-recensione-meyf-banner_1391685922067799300
Kung Fu Rabbit
kindom-hearts-3d-rece-logo_1345449766040126200
Kingdom Hearts 3D Dream Drop Distance
mario-party-island-tour-3ds-recensione-meyf-banner_1389633699060015400
Mario Party - Island Tour
whereisshe2
Cloudberry Kingdom, dal 1° Agosto su eShop
Kingdom Hearts Re:Coded in foto
dl_games
Nintendo eShop, saldi natalizi
Kingdom Hearts Re:coded data JAP
border_tr